Home » Curriculum

Curriculum

Fabrizio Buccianti

Fabrizio Buccianti - IARDRAMMA 2.0 Teatro
Fabrizio Buccianti, attualmente insegnante di ruolo in materie letterarie, è laureato in Storia del Teatro e dello Spettacolo presso l’Università agli Studi di Pisa ed ha frequentato diverse scuole e stages di teatro durante i quali ha lavorato con personaggi di rilievo quali Franco di Francescantonio, Eros Pagni, Giorgio Albertazzi, Franco Calabrese, Lucio Chiavarelli, Marco Giorgetti, Paolo Emilio Poesio, Roberto Tessari, Yves Le Breton, Hanna Alexander, Virginio Puecher ed altri.
Nel 1997 ha avuto la nomina come esperto teatrale presso il Provveditorato agli Studi di Lucca (uff. Prevenzione). E’ insegnante di recitazione e responsabile artistico dell’Istituto d’Arte Drammatica di Lucca dal 1991. Conduce con continuità corsi di formazione e aggiornamento per docenti sui temi del teatro, della dizione, della lettura, dell’insegnamento efficace e sulla gestione dinamica ed efficiente dei gruppi scolastici nonché dei rapporto docente-docente, docente-alunno e alunno-alunno. Ha appena finito di condurre un corso di dizione presso la redazione di Rete Versilia e Canale 39.

DIZIONE
 
E’ insegnante di Dizione in diverse scuole e centri e nel 2001 ha collaborato alla stesura del Manuale di Dizione di Paola Della Porta ed. Gremese giunto alla seconda edizione e terza ristampa.
Conduce corsi di formazione e aggiornamento per tutte quelle categorie professionali che sulla cura, e corretto utilizzo della voce fondano la propria carriera ed il proprio lavoro quotidiano. E' stato invitato a partecipare alla tavola rotonda “La voce e i teatri” all’interno di un convegno formativo sulla dizione e la logopedia organizzato da “Lucca in voce” dove ha partecipato Franco Fussi uno dei più importanti foniatri italiani. Sempre per Lucca in voce ha organizzato "Fonema" uno spettacolo sulla voce accompagnata da musica. L'ultimo corso di formazione l'ha condotto per i giornalisti radiotelevisivi di Rete Versilia e Canale 39.
 
REGIE
“Una specie di Alaska” di H. Pinter, “Caccia ai topi" di Peter Turrini e di "Ritratti di donne" di A.Wesker, “Esercizi di stile” di R. Queneau (recensioni su quotidiani),“Deus ex Machina di W. Allen (recensioni su quotidiani),“Il quartiere” libero adattamento da V. Pratolini (recensioni su quotidiani), “La serva padrona” di G.B.Pergolesi - Collaboratore alla messinscena assieme a F. Calabrese, “Il maestro di cappella” di D. Cimarosa . Collaboratore alla messinscena assieme a F. Calabrese, “Chi ha paura di Virginia Woolf”di Edward Albee (articoli su quotidiani), "Ugo" di Carla Vistarini (recensione su quotidiani), "Campanile & Company" tratto da testi di Achille Campanile e Stefano Benni, "Opera", "Estremi", "Classica" tre messinscena per la mostra/spettacolo "Frammenti", “Odis/sea” drammaturgia originale,Una piece tratta da “Novecento” di A. Baricco, Organizzatore della rassegna musicale,teatrale e di danza sul tema d’Amleto“Frammenti”, “Bertoldo a corte” di M. Dursi, “Hamnet”, “Muti”, “Chiara e le altre”, “Altre Donne”, “La leggenda del Pianista” “Gli attori in buona fede”, "Esercizi di Stile" , "Due partite"
 
ATTIVITA’ COME ATTORE
“Seppellire i morti” di B. Shaw (coprotagonista), “Una specie di Alaska” di H . Pinter (protagonista)
 “L’orso” di A. Cechov (protagonista), “Cerimonia” spettacolo di teatro/danza (attore non protagonista), “Il segreto di susanna” di W. Ferrari - Opera lirica - (coprotagonista) (recensione della prestazione su quotidiani nazionali) per la regia di V. Puecher (già collaboratore di Strehler), “La serva padrona” di G.B. Pergolesi Opera lirica (coprotagonista) “Oci ciornie” di N. Michajlcov (opera cinematografica, partecipazione),“Domani accadrà” di D. Lucchetti (opera cinematografica, partecipazione), Lettore di poesie all'interno del convegno nazionale su Antonio Porta Lettore di alcuni brani tratti da opere di F. Duranti alla presenza dell’autrice,
Lettore di brani dello scrittore G. Petroni alla presenza dell’autore, "Delitti privati" prodotto dalla R.A.I. (attore non protagonista),“Opera” tratto dall’Amleto di W. Shakespeare, “Ritratti” concerto per voce recitante di S. Giannotti (protagonista)
Varie altre partecipazioni e ruoli durante gli anni in cui è attore professionista
 
ATTIVITA’ COME INSEGNANTE DI RECITAZIONE, DIRETTORE DI CORSI
Collabora per tre anni con Marco Giorgetti (attuale Direttore del Teatro della Pergola di Firenze) nella conduzione della Scuola di Teatro IARDRAMMA. Insegna recitazione presso l'Istituto d'Arte Drammatica di Lucca e ne ha la responsabilità artistica dal 1992. Dirige il Laboratorio di sperimentazione teatrale di Montale (PT) per tre anni.Partecipa agli incontri presso l’Accademia Silvio D’Amico di Roma per l’organizzazione di un Coordinamento dei Centri di Avviamento al Metodo Mimesico di Orazio Costa di cui la IARDRAMMA fa parte. Coordina e dirige insieme a Mirko Artuso (già Teatro Settimo e collaboratore di Marco Paolini) un corso di drammatizzazione e aggiornamento per disabili e operatori teatrali nell’handicap
Progetta, dirige e cura la manifestazione "Frammenti" - Memorie d'Amleto e di un femmineo shakespeariano - una ressegna di compagnie di danza, musica e teatro che lavorano su incarico della Iardramma sul tema di Amleto all’interno della quale collabora con Mauro Lupone ed il CNUCE / CNR di Pisa
Conduce attività teatrali all’interno della Rassegna Regionale di Teatro nella Scuola presso il Teatro Accademico di Bagni di Lucca è nella giuria per il premio teatrale “Serata d’attore”
Conduce un laboratorio teatrale all’interno del Carcere Casa Circondariale del Comune di Lucca
Tiene un corso di aggiornamento in occasione della mostra del Libro per Ragazzi di Lucca
Organizza uno stage con Franco Di Francescantonio presso la IARDRAMMA
Organizza uno stage di teatro danza con Luciana Lusso e Paolo Proietti del Teatro dell’Opera di Roma
Organizza uno stage con Jay Nathelle della Scuola d’Arte di New York
 
ATTIVITA’ dal 2001 al 2009
 
PRODUZIONI COMMISSIONATE. Ha curato la regia sulle voci di “Napoleon, Josephine, Marie Louise Politica e sentimenti 1809-1814” Un CD prodotto per il Museo Napoleonico dell’Isola d’Elba presso il quale si è tenuta una mostra di oggettistica napoleonica la cui esposizione è accompagnata dall’ascolto del CD prodotto e curato da Fabrizio Buccianti, Flavia Marchetti (testi e documenti) e Mauro Lupone (colonna sonora e regia audio)
REGIE TEATRALI. Ha ultimato e curato la regia di “Bertoldo a Corte” di M. Dursi inserito all’interno del cartellone della Fondazione Toscana Spettacolo
Ha curato e ultimato la regia di “Hamnet” una rivisitazione del testo dell’Amleto
Ha curato assieme a Salvatore Pagano la regia di “Muti” , una rivisitazione dei “Sei personaggi…” di Pirandello
Cura la regia di una performance teatrale sul problema delle schiave del 2000 all’interno di “Linguaggi diversi” (Regione Toscana)
Regia di “La leggenda del pianista”, regia di “Gli attori in buona fede”
CINEMA . Ha curato la regia teatrale di alcune scene per il film di G. Bertolucci “L’amore probabilmente”
 
ATTIVITA’ NELL’AMBITO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE
 
E’ stato incaricato dall’IRRE di tenere per il secondo anno (2000/2001, 2001/2002) un laboratorio di teatro all’interno del progetto di aggiornamento
Nel 2002, in collaborazione con l’Università agli Studi di Pisa, Dipartimento di Scienze della Formazione, è stato responsabile per l’Istituto Comprensivo di Borgo a Mozzano di uno studio per l’analisi dei bisogni formativi del territorio.
Sempre per l’IRRE Toscana ha condotto un corso di formazione teatrale biennale sulle attività laboratoriali come supporto ai processi educativi e formativi (2005/2006, 2006/2007)
Ha condotto diversi laboratori su “L’animazione alla lettura e la lettura animata” l’ultimo presso l’ Istituto Comprensivo di Castelnuovo Garfagnana (2007/2008)
Ha condotto un laboratorio teatrale sulla favola presso la Scuola Elementare di Pieve Fosciana all’interno di un progetto teatrale triennale.
Ha condotto un laboratorio teatrale presso l’Istituto Magistrale sul tema del viaggio.
Ha condotto assieme a Mirko Artuso (Ex Teatro Settimo e attore/collaboratore di Marco Paolini) un laboratorio/aggiornamento per disabili e operatori teatrali nell’handicap
Ha tenuto un corso di aggiornamento e formazione sulla comunicazione presso gli Istituti Comprensivi di Massarosa, Borgo a Mozzano, presso il Centro Proscenia.
Ha condotto laboratori teatrali in diverse scuole di ogni ordine e grado.
Ha condotto corsi di formazione e aggiornamento all’interno della Rassegna del Teatro Regionale della Scuola di Bagni di Lucca
Conduce da tre anni un laboratorio di lettura animata e di animazione alla lettura presso l’Istituto Comprensivo di Castelnuovo Garfagnana così come nella Scuola Leonardo da Vinci e Carducci di Lucca
 
Organizzatore e direttore di corsi e rassegne, curatore di eventi
 
Organizza un corso di pedagogia teatrale al quale partecipano come docenti: Marco Giorgetti (Direttore del Teatro della Pergola di Firenze e direttore dell’ETI presso il Ministero della Cultura), Mimma Gallina (Organizzatrice di festival e scrittrice di “Organizzare teatro”), Luigi Faccini regista e altri
Organizza e dirige i corsi presso l’Istituto d’Arte Drammatica
Organizza e dirige i corsi del Centro Proscenia (Centro di formazione, ricerca e produzione nelle arti e discipline dello spettacolo) di cui è stato Direttore dal 2003 al 2006
Organizza e dirige la Rassegna di Teatro per Bambini “Favolando”
E' organizzatore e curatore di Bambiland una festa del bambino orientata ad un consumo intelligente giunta alla seconda edizione.
E' organizzatore e curatore assieme alla Provincia di Lucca del Cortile dei Bambini uno spazio animato per i bambini allestito nel Cortile degli Svizzeri per Natale
 
ATTIVITA’ IN COLLABORAZIONE CON A.S.L. , CESVOT e C.E.I.S. o all’interno di progetti nazionali per la diversabilità
1997/1999. Ha condotto un laboratorio formativo per diversabili su incarico del Provv. agli studi di Lucca
1999/2002 Barga. Conduttore laboratorio integrato diversabili/normodotati
1999/2001 formatore nel corso di aggiornamento“Handicap ed attività espressive” (Capannori Scuola elementare e media – Progetto pilota per l’handicap)a livello nazionale.
Ha condotto un laboratorio finalizzato alla produzione di una messinscena “Altre Donne” sul problema delle vittime della tratta e delle schiave del 2000 obbligate a prostituirsi
(2004/2005, 2005/2006, 2006/2007) E’ formatore all’interno di un corso laboratoriale per la costituzione di un gruppo di Teatro Sociale specializzato in interventi di Play Back Theatre e Teatro di Strada all’interno di contesti sociali difficili o in ambiti istruttivi, formativi ed educativi. Il corso ha avuto il contributo della A.S.L. di Lucca e del CESVOT e da quello e dalla successiva formazione oordinata da Carmine Parrella ha avuto origine la compagnia di teatro sociale Empatheatre che è anche organizzatrice di Mitos un convegno annuale di livello nazionale sul teatro sociale.

PUBBLICAZIONI. Ha collaborato con Paola Della Porta nella scrittura di un Manuale di Dizione per la pubblicato dalla Gremese Editore nel 2001 e giunto alla terza ristampa e II edizione (2005 e 2009).
Sta scrivendo un testo sulla pedagogia teatrale

Simona Generali

Simona Generali - IARDRAMMA 2.0 Teatro

Curriculum Vitae

Simona Generali è nata a Lucca il 29/03/1970.

Dopo il diploma linguistico si è trasferita prima a Firenze poi a Roma dove ha svolto i suoi studi artistici, prima studiando danza modern-jazz con il maestro Matt Mattox, danza flamenca con lo spagnolo Fernando Hiram e espressione corporea con Daniela Bonsch; poi dedicandosi agli studi teatrali conseguendo un diploma di attrice e di regista presso la scuola "Il Mulino di Fiora" di Roma condotta da Perla Peragallo.

Ha continuato a studiare altri metodi quali l'avviamento all'espressione di Orazio Costa, studiando poi con Nicolaj Vassiliev e con il maestro Carmelo Bene.

Nel 1997 scopre l'importanza della voce grazie a Kaya Anderson del Roy Hart Theatre e da quell'esperienza ha continuato a studiare con Kaya determinando un cambio di rotta nella sua vita artistica e cominciando a dedicarsi sempre di più alla ricerca teatrale e alla didattica dei metodi appresi. Nel Dicembre del 2000 ha debuttato come regista-autrice e attrice nel suo primo spettacolo teatrale "Jehanne D'Arc" inspirato alle vicende dell’omonima eroina francese.

Dal 1999 si interessa di didattica nelle Medie inferiori e Superiori insegnando teatro e "Lettura creativa". Insegna Teatro e Dizione in Scuole private e pubbliche. Nel 2002 realizza insieme al Teatro S.Andrea di Pisa un progetto teatrale rivolto alle persone non udenti. Nello stesso anno collabora alla creazione di un progetto di teatro-multimediale con attrezzatura motion-capture in collaborazione con Gabriele Ciaccia dell’Accademia d’Arte Silvio d’Amico portandolo avanti nell’edizione 2003 di “Prima del Teatro” con il progetto dal titolo “Il corpo esteso”.

Continua il suo lavoro individuale e di apprendistato sulla voce studiando con Kaya Anderson e i membri del Roy Hart Theatre. Nel 2004 sfocia il progetto con l’Accademia Silvio D’Amico e Gabriele Ciaccia nello spettacolo multimediale “Mutatas Dicere Formas”. Nel 2005 produce “Cellula Studio 1” e “For Emily”. Nel 2006 partecipa ad un seminario con Roberto Castello e continua a studiare yoga, respirazione e voce. Nel 2007 in collaborazione con Ass. Dn@ produce “IN_SCATOLA_AZIONE”. Partecipa al corso di alta formazione per performer dello spettacolo dal vivo “Il verso, il suono articolato, la voce - Corso di specializzazione della tecnica vocale molecolare”. Porta in tournèe “Madrigale appena narrabile” di Socìetas Raffaello Sanzio. Entra a far parte del gruppo italiano “Teatro de los Sentidos” di Barcellona. Nel 2008 consegue il diploma di Tutor in “L’Arte di condurre se stessi”. Nel 2009 completa i primi tre livelli di studi di “Theta Healing”.

Associa sempre di più l’arte teatrale alle arti curative. Insegna “Respira il suono della vita” e “Il Teatro dell’Essere Umano”. Nel 2010 gira il suo primo cortometraggio “L’uomo che cammina”. Nel 2011 tiene laboratori nelle scuole dell’infanzia e primarie “Riconosci la differenza”. Collabora con l’Ass.Cantolibero con letture interpretate. Nel 2012 produce lo spettacolo per bambini ”In-canto-d’alberi”. Mette in scena il suo nuovo spettacolo dal nome “Migranti”. Nel 2013 svolge laboratori di promozione alla lettura nelle Scuole dell’Infanzia di Capannori e nello stesso anno recita nella parte di “Quickly” ne “Le allegre comari di Windsor” con la regia di Andrea Buscemi.

Scuola

 

1976 - 1989 - Scuola di danza classica e danza jazz Jean Jacque Nouverre

1986 - 1988 - Scuola di modern-jazz di Matt Mattox, e scuola di danza classicadi Rossella Hightower di Cannes

1990 - Match d'improvvisazione teatrale di Firenze

1989 - 1990 - Scuola "Arti Sceniche" di Firenze diretta da Antonio Rugani

1990 - 1992 - Danza classica spagnola e flamenca con il maestro Fernando Hira

1992 - Centro d'avviamento all'espressione con metodo Orazio Costa- Tecniche cinematografiche diretto da Maria Teresa Elena

1992 - 1995 - Scuola di teatro "Il Mulino di Fiora" diretto da Perla Peragallo- Scuola di espressione corporea diretta da Daniela Bonsch 

1996 - Terza classificata al premio teatrale "Wanda Capodaglio"

1997- Corso teatrale condotto dal maestro russo Nicolaj Vassiliev

1997 - 2002 - Scuola di espressività vocale con Kaya Andersondel Roy Hart Theatre

 1999 - Il verso in G. D'Annunzio condotto dal maestro Carmelo Bene

2006 - Corso con il ballerino e coreografo Roberto Castello

 2007 - Partecipa al corso di alta formazione per performer dello spettacolo dal vivo “Il verso, il suono articolato, la voce - Corso di specializzazione della tecnica vocale molecolare” con Chiara Guidi di Sociètas Raffaello Sanzio

- Entra a far parte del gruppo italiano “Teatro de los Sentidos” di Enrique Vargas di Barcellona

 2009 - Consegue il diploma in “L’arte di condurre se stessied in “Theta Healing”

 2012 -Partecipa al laboratorio di danza con Cristiana Morganti e Kenji Takagi danzatori del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch

- Partecipa al corso Feldenkrais per attori con Andrew Dawson

 

Lavoro:

1991 - Tournèe di teatro-danza con la compagnia "Chille De La Balanza"

1992 - Sceneggiato TV "Delitti Privati" per RAI 2 regia Sergio Martino

1993 - Aiuto regista nel dramma teatrale "Lacrime sincere" presentatoal Festival africano di Ferrara

1994 - Aiuto regista nel dramma teatrale "Stato Padrone"di Alberto Bassetti

1995 - Protagonista de "La Signorina Julie" da August Strindbergdi Chiara Labianca

 - Da R.W.Fassbinder "Come un grido" di A.Berti

 - Da Tiziano Sclavi "Mostri" di A.Berti

 1996 - Nel ruolo di Ofelia in "Deliri Amletici" da Shakespeare - Marlowedi Daniele Scattina

 - Protagonista in "Countess Dracula" da L.Von Sacher Masoch - B.Stocker di Antonio Nardone

 - Ruolo nel film "TRE" di Christian De Sica

 - Spot pubblicitario GIG per le reti Fininvest

 - Spot pubblicitario sul totocalcio per la televisione argentina

1997 - 1999 - Tournèe teatrale europea di "Romeo e Giulietta"del "Teatro del Carretto"

1997 - 2001 - Tournèe teatrale europea di "Biancaneve" del "Teatro del Carretto"

1997 - Spot pubblicitario GIG per la televisione greca

1998 - 2001 - Progetto didattico "Lettura creativa" per le scuole medie inferiori

1998 - Lettura spettacolo in musica "Lucida degli specchi" di P.Nannini

 - Lettura spettacolo "Il Giardino Bunsow" della poetessaF. Lombardi Del Roso

 1999 - Lettura televisiva "I bambini e la guerra" per RAI 3in collaborazione con Alberto Severi

- Doppiaggio per la mostra interattiva "Lucca e la sua storia"

- Protagonista di "Giullarata" sulle novelle toscane di Ugo De Vita

- Spot pubblicitario GIG per le reti inglesi

2000 - Spot pubblicitario CEPU per le reti Fininvest

- Ruolo nell'opera teatrale "Inferno Bianco" con la regiadi A.Buscemi

- Opera teatrale-lirica "Bohème" di I.Occhipinti

2001 - Tournè teatrale di "Jehanne d'Arc" scritta, diretta e interpretatada Simona Generali

- Lettura in musica de "Il Lampadario" di P.Nannini

2002 - "Tango" spettacolo di teatro-danza (compagnia DNA)

- Scuola di teatro per non udenti

- "Un mondo che parla" spettacolo con attori non udenti

- Spettacolo multimediale in coll. “Acc. D’Arte Drammatica S.D’Amico” 

- Regia “Cantico dei Cantici” per Compagnia sull’Arca.

 

2003 - Cortometraggio con “motion capture” presso “Fulmini e Leopardi”

- Docenza di teatro multimediale a “Prima del Teatro - Il corpo esteso” in collaborazione con “Accademia d’Arte Silvio d’Amico” 

2004 - 2005 - Tournèe teatrale“Mutatas Dicere Formas” in collaborazione con“Teatro dei colori” e “Accademia Silvio D’Amico”

2005 - Spettacolo su Piero Ciampi

- Spettacolo su Emily Dickinson “For Emily”

- Nuovo progetto autoprodotto “Cellula Studio 1”

 

2007 - In collaborazione con Ass. Dn@ produce “IN_SCATOLA_AZIONE”

 - “Madrigale appena narrabile” di Chiara Guidi Socìetas RaffaelloSanzio

 2009 - Insegna “Respira il suono della vita” e “Il Teatro dell’Essere Umano”.

 2010 - Gira il suo primo cortometraggio “L’uomo che cammina”

 2011 - Tiene laboratori nelle scuole dell’infanzia e primarie “Riconosci la differenza”.

 - Collabora con l’Ass.Cantolibero con letture interpretate.

 2012 - Produce lo spettacolo per bambini ”In-canto-d’alberi”.

 - Entra a far parte del nuovo CdA del Teatro del Giglio di Lucca

 - Mette in scena il suo nuovo spettacolo dal nome “Migranti” in collaborazione con Opera Bazar

 2013 - Svolge laboratori di promozione alla lettura nelle Scuole dell’Infanzia di Capannori

 - Prende parte allo spettacolo “Le allegre comari di Windsor” con la Regia di Andrea Buscemi

 - “Lo specchio delle anime semplici” nuova produzione

 

 

La collaborazione con Coquelicoteatro

L'Istituto ha collaborato e continua a collaborare con Coquelicoteatro la più interessante realtà formativa e produttiva della Versilia

http://www.coquelicoteatro.it


Coquelìcot Teatro nasce nel 2002 e ha sede a Camaiore (Lucca).
Produzione, Formazione e Organizzazione Teatrale rappresentano i tre principali settori in cui Coquelìcot interviene, con proposte ed iniziative per promuovere il teatro come luogo di scambio di idee e potenzialità umane nonché strumento di crescita personale e interpersonale.
Chi siamo

Marica Bonelli  
Diplomata alla Scuola Di Teatro Arsenale di Milano, prosegue ed aggiorna la sua formazione artistica con Y.Le Breton, D. Finzi Pasca – B.Monai– C. Ottolini, - G.Maini - S. Marsili.
In Coquelìcot Teatro è impegnata nella produzione (autrice ed attrice) e nella sezione formazione (laboratori e progetti scuola).
Si occupa inoltre dell’ organizzazione e della direzione artistica della rassegna “La scuola va a Teatro”. E-mail Personale: m.bonelli@coquelicoteatro.it

Paolo Simonelli  
Inizia il suo percorso di formazione con Raffaella Panichi e successivamente si diploma alla Scuola Triennale di Drammaterapia presso il Centro di Formazione nelle Artiterapie di Lecco. Alterna l’aggiornamento e gli approfondimenti della sua formazione con stage di carattere propriamente teatrale (E. Bonavera, M. Monetta, P. Proietti, S. Marsili ) e rivolti al teatro sociale (C. Misculin, Sue Jennings, E. Toma, V. Minoia). Lavora in contesti socio educativi con portatori d’handicap e utenti dei servizi di salute mentale. In Coquelìcot Teatro è impegnato nella produzione (autore ed attore), nella formazione (laboratori, progetti scuola e teatro sociale) e nella sezione organizzazione. E-mail Personale: p.simonelli@coquelicoteatro.it


Carmine Parrella

L'Istituto considera una delle sue più importanti collaborazioni quella con lo psicologo Carmine Parrella con il quale vi è uno scambio continuo di collaborazione che si svolgono nell'ambito del teatro sociale

Dr. Carmine Parrella, Psicologo Psicoterapeuta si è laureato in Psicologia presso l’ Università degli studi “La Sapienza” di Roma nel 1989 e successivamente ha frequentatola scuola di “Psicodramma Moreniano” di Milano diretta dal Dr. G. Boria. Lavora dal 1991 nel Servizio Sanitario Nazionale dove ha rivestito per molti anni incarichi nei servizi per le tossicodipendenze. Attualmente lavora presso l’ ASL 2 Piana di Lucca svolgendo attività nei seguenti settori:

riabilitazione per utenti con patologie psichiatriche croniche
psicoterapia e counselling per giovani adulti
Progetti di prevenzione al disagio giovanile rivolti agli studenti delle scuole medie superiori
Interventi e progetti di psicologia di comunità
 

Predilige un approccio “integrato” alla cura dei disturbi psicologici con particolare attenzione alle terapie “espressive”, e alla promozione di reti di sostegno socio-affettivo nella comunità di appartenenza.

Attualmente dirige un laboratorio di video e fototerapia presso il Centro di Salute Mentale della ASL2 rivolto a pazienti psichiatrici, coordina un progetto di formazione per volontari nell’ ambito delle tecniche di Teatro Sociale con particolare riferimento all’ uso del Playback Theatre, e sviluppa progetti di prevenzione al disagio in adolescenza con le tecniche di VideoBiografia – VideoDilemma e VideoTraining che ha messo a punto personalmente.
IARDRAMMA 2.0 Teatro